Sparatoria nei pressi di un night a Catania: ucciso 27enne

sparatoria.jpg

La notte tra sabato e domenica è stata una notte di sangue e proiettili a Catania. Nei pressi di un locale prossimo alla stazione ferroriviaria, si è verificata una sparatoria in cui ha perso la vita un rumeno di 27 anni.

Subito dopo il fatto di sangue, verificatosi alle quattro di mattina, era stato trasportato presso l’ospedale Vittorio Emanuele di Catania insieme ad un marocchino 24enne, anche lui coinvolto nella lite.

Il diverbio sarebbe scoppiato all’interno del locale, e proseguito con toni accesi anche fuori dalla struttura dove c’è stata la sparatoria. Il ferito ha confermato l’aggressione, forse da parte di altri extracomunitari, ma non ha saputo fornire le loro identità. Indagano i carabinieri del comando provinciale di Catania.

Condividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *