I grillini di Comiso scendono in piazza contro la privatizzazione del cimitero

Comiso_Fonte_Diana.jpg

I parlamentari Vanessa Ferreri, Marialucia Lorefice e gli attivisti attivisti del Movimento 5 Stelle di Comiso, hanno indetto una giornata di sensibilizzazione contro la privatizzazione del cimitero cittadino.

Gli stessi invitano la cittadinanza a partecipare numerosi domenica 29 gennaio in P.zza Fonte Diana a partire dalle 10 nell’estremo tentativo di indurre l’amministrazione cittadina al ritiro del bando di project financing.

Infatti siamo alla vigilia del 3 febbraio, data nella quale è prevista l’apertura delle buste contenenti le offerte proposte dai privati per l’ampliamento del sito cittadino e la nuova costruzione del sito cimiteriale della frazione di Pedalino.

Domenica mattina i parlamentari e gli attivisti illustreranno i dettagli degli interventi sui siti cimiteriali operati dai privati. Esporranno le numerose ricadute economiche negative sui cittadini comisani.

Infine verranno esposti i risultati delle iniziative intraprese dagli attivisti in queste settimane avendo particolare riguardo alle risultanze della raccolta delle firme per la pubblica petizione tendente al ritiro del bando.

Condividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *