Franco Battiato: “Crocetta? Poco coraggio e nessuna riforma. Doveva mandare tutta la giunta a casa prima”

battiato.jpg

“Secondo me Crocetta doveva approfittare della mia uscita per mandare tutta la giunta a casa.
Sarebbe stata la soluzione migliore e tutti l’avrebbero apprezzato. Il momento era molto favorevole, ma ci voleva coraggio. Per adesso non ho visto riforme”.

Cosi Franco Battiato, a Palermo, rispondendo ai cronisti che chiedevano un giudizio sull’azione di governo del presidente della Regione Rosario Crocetta, a un anno di distanza dalle sua estromissione dall’incarico di assessore al Turismo decisa dal governatore.

Condividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *